Nuova tappa per un futuro senza fumo: presentato al Teatro Posillipo di Napoli il miglior IQOS di sempre

IQOS 3 - per un futuro smoke free

L’innovazione tecnologica per un futuro senza fumo firmata Philip Morris prosegue il suo percorso passando per Napoli e precisamente per il Teatro Posillipo. Qui infatti martedì 20 novembre è stato presentato a utilizzatori e fumatori adulti IQOS3, la versione più evoluta del dispositivo che scalda il tabacco senza attivare la combustione.

IQOS non riesce a scaldare soltanto il tabacco. Ha scaldato anche il Teatro Posillipo di Napoli lo scorso 20 novembre, con una serata di musica e divertimento per la presentazione di IQOS3, il migliore di sempre. Presentandosi come una migliore alternativa alla sigaretta per un futuro senza fumo, IQOS grazie alla sua innovativa HeatControl Technology scalda stick di tabacco appositamente progettati senza bruciarli. Eliminando la combustione, vengono eliminati sia fumo che cenere e ridotto l’odore persistente rispetto al fumo di sigaretta.

Obiettivo: coinvolgere in un percorso di cambiamento per un futuro senza fumo in cui l’innovazione  tecnologica è al servizio della sostenibilità

Un party d’eccezione

Protagonisti dell’evento i Planet Funk. Dan Black, Marco Baroni e Alex Neri si sono esibiti in una speciale live performance al Teatro Posillipo, storico locale nell’incantevole cornice della celebre collina. Nato dalle ceneri dell’ex Cinema che aveva lo stesso nome, intorno agli anni ’50 divenne punto di riferimento per intere generazioni di appassionati di cinema. Negli ultimi anni si è trasformato in un’elegante discoteca e oggi è una vera e propria Casa delle Arti.

Quello che fu il glorioso e celebre teatro, lo scorso 20 novembre ha accolto i Planet Funk, ospiti d’eccezione per la presentazione del nuovo riscaldatore di tabacco firmato Philip Morris: IQOS 3.  Per i Planet Funk questo è stato come un ritorno a casa, perché la loro storia inizia proprio a Napoli nel 1999. Una delle città italiane più cosmopolite, dove la musica popolare e i cantanti di quartiere convivono con una poderosa scena dance.

Tecnologia & Design

La curiosità intorno al nuovo dispositivo era tanta e IQOS 3 ha interessato tutto il pubblico presente con le sue novità tecnologiche e di design. Maggiore ergonomia e usabilità grazie alle dimensioni ridotte, nuova modalità di chiusura magnetica, guscio esterno più robusto e resistente agli urti. Sono state migliorate le prestazioni della batteria e dei tempi di ricarica dell’holder (15% in meno rispetto alle versioni 2.4 e 2.4 plus).  Da non tralasciare infine, le oltre 500 diverse opzioni di customizzazione.

Un vero e proprio tour per i Planet Funk

L’evento fa parte del tour di presentazione del nuovo dispositivo IQOS. Iniziato a Milano, ha fatto tappa a Torino il 16 novembre fino ad arrivare a Napoli proprio il 20. Il tour è poi proseguito toccando anche le città di Bologna (21 novembre) e Roma (22 novembre). La scelta dei Planet Funk non è casuale. Non è il solito gruppo dance, è un collettivo di musicisti, DJ, cantanti e strumentisti che pensano in grande. La formazione base conta 4 elementi, ma durante le loro esibizioni è frequente vedere sul palco dieci e più artisti, anche di estrazione musicale differente. Tantissimi gli artisti italiani che nel corso del tempo hanno collaborato con il collettivo da Elisa a Emma, da Giuliano Sangiorgi dei Negramaro a Jovanotti, da Raiz a Claudia Pandolfi nonché artisti internazionali come i Simple Minds, Cecilia Chailly, Luke Allen, Dan Black, John Graham, Alex Uhlmann e Sally Doherty.

IQOS 3 incontra i Planet Funk e insieme scaldano Torino

IQOS 3 rivoluziona l'esperienza del tabacco

Lui è IQOS 3, l’ultimo nato in casa Philip Morris International. Loro sono i Planet Funk, storica band elettronica.
Il 16 novembre si sono incontrati all’IQOS Embassy di Torino, per presentare alla città tutte le novità del dispositivo che sta rivoluzionando il modo di vivere l’esperienza del tabacco, scaldato e non bruciato.

Il 16 novembre, un classico venerdì torinese, si è trasformato in una serata dedicata ad utilizzatori IQOS e fumatori adulti. Una serata dedicata alla ricerca di un’alternativa al fumo tradizionale, all’insegna dell’innovazione, della musica e del divertimento.
IQOS insieme ai Planet Funk hanno presentato la nuovissima versione IQOS 3, disponibile in Italia a partire dal 15 novembre 2018.

Passa alla versione 3!

Il sistema IQOS 3 è l’ultimo nato con tecnologia “heat not burn”. Il device powered by Philip Morris è un oggetto hi-tech che, grazie all’Heat Control Technology, consente di scaldare il tabacco fino a 350°C senza bruciarlo, eliminando quindi sia fumo che cenere e riducendo l’odore persistente rispetto al fumo di sigaretta.

Un concentrato di tecnologia e design. Rispetto alla precedente versione 2.4 plus, IQOS 3 presenta un design più ergonomico e compatto, una nuova chiusura magnetica, migliori prestazioni della batteria e tempi di ricarica ridotti del 15%. A queste caratteristiche, si aggiungono poi le oltre 500 diverse opzioni di customizzazione del dispositivo che si trasforma in un vero e proprio accessorio per il riscaldamento del tabacco.

Torino accoglie i Planet Funk

Ma torniamo alla serata.  Giorgia Rossi, volto dello sport Mediaset, è stata la presentatrice dell’evento, nella cornice della Casa del Pingone – o come la chiamano i torinesi doc Cà ‘d Monsù Pingon. Il prestigioso edificio del ‘500 accoglie l’IQOS Embassy tra il Duomo e Porta Palatina. Un binomio perfetto che unisce l’eleganza della città sabauda all’innovazione e al design esclusivo dell’Embassy e dei nuovi IQOS.

Ed è stata Gorgia a introdurre e poi a lasciare la scena a Dan Black, Marco Baroni e Matteo Zarcone alias Planet Funk che si sono esibiti in una speciale live performance ripercorrendo alcuni dei loro più grandi successi.

E’ stata una serata suggestiva e innovativa al tempo stesso

Serata suggestiva per il meravigliosa contesto. Un luogo sospeso nel tempo, dove l’unica torre medievale dalla merlatura ghibellina rimasta a Torino fa da cornice contemporanea a preziose opere di design contemporaneo.

Una serata innovativa grazie ai contenuti che IQOS  ha offerto ai suoi ospiti, dalla musica alla presentazione di un device iper-tecnologico. IQOS 3 non è una sigaretta elettronica, ma una migliore alternativa alla sigaretta senza combustione, fumo e cenere.

Senza dimenticare la vision Philip Morris alla base del progetto, ovvero un futuro globale sostenibile senza fumo. 

Il processo è già iniziato e ha coinvolto circa 6 milioni di fumatori adulti nel mondo. E Torino ne fa già parte.

Jamiroquai, Bottura e IQOS3 insieme al Teatro Vetra di Milano

IQOS 3 - per un futuro senza fumo

È il 9 novembre. Siamo al Teatro Vetra di Milano. L’arrivo del nuovo IQOS 3 è nell’aria, ma bisogna ancora attendere il 15 novembre per poterlo acquistare. Per presentarlo e soddisfare quindi la curiosità di utilizzatori IQOS e fumatori adulti, Philip Morris International ha organizzato un evento esclusivo. Protagonisti, l’ultima generazione del dispositivo che scalda il tabacco senza bruciarlo e Jamiroquai e Bottura, due grandi game changer del mondo della musica e della cucina.

Venerdì 9 novembre 2018, un evento esclusivo ha celebrato l’arrivo di IQOS 3 al Teatro Vetra di Milano con la partecipazione di Jamiroquai e Bottura. Siamo nel cuore storico del capoluogo lombardo, dietro il parco che viene definito delle “Basiliche”. Location suggestiva, design di eccellenza, ottima musica e alta cucina: c’è tutto per un party in piena regola. E anche la “discreta” Milano è pronta ad accogliere – seconda città nel mondo dopo Tokyo – l’evoluzione del progetto rivoluzionario di Philip Morris International per un mondo senza fumo.

La serata parte da Camila e Jamiroquai

IQOS ha cambiato le regole di approccio al tabacco. Design accattivante, possibilità pressoché infinita di personalizzazione, device techno-friendly e un forte connubio con cultura, food, fotografia e arti in generale. In questo contesto, anche gli ospiti del lancio milanese non potevano che essere dei veri game changer nel loro settore. Ma andiamo con ordine. A condurre la serata, Camila Raznovich, volto e voce nota di tv e radio e una delle prime VJ che l’Italia ricordi. Ha presentato i protagonisti dell’evento, la band britannica Jamiroquai, fondata nel 1992 da Jay Kay, che si è esibita in una live performance unica, coinvolgente e applaudita dal pubblico. Una performance dal ritmo acid jazz e future funk. Il genere musicale di cui sono considerati pionieri e che ha cambiato le regole di un’intera generazione di musicisti.

Il gusto dell’innovazione

Il debutto in società di IQOS 3 al Teatro Vetra di Milano non si è limitato a questo. Ha spaziato dalla musica al cibo, con un menù speciale curato dallo chef stellato Massimo Bottura, tre stelle Michelin con il suo Osteria Francescana di Modena, e soprattutto primo assoluto come migliore ristorante al mondo ancora una volta nel 2018. In trasferta a Milano lo chef ha realizzato in esclusiva un menù per accompagnare gli ospiti lungo un viaggio di degustazione della tradizione gastronomica italiana. Un’esperienza sensoriale pensata per raccontare l’idea del cambiamento, di cui IQOS è portavoce, e per dare prova agli ospiti di come il gusto possa trasformarsi in innovazione, conservando allo stesso tempo intatto il cuore della vera tradizione.

Questo è sicuramente un tema caro a Bottura, emiliano doc, che rompe con la tradizione senza rinunciare a essere italianissimo. Ma è un tema caro anche a Philip Morris International che, grazie alla creazione della HeatControl Technology, è riuscita a rivoluzionare il mondo dei fumatori adulti, privandolo della combustione, quindi sia di fumo che cenere, e riducendo l’odore persistente rispetto al fumo di sigaretta, offrendo il gusto autentico del tabacco scaldato e non bruciato.

 

IQOS 3: estetica ed evoluzione tecnologica per assaporare il gusto autentico del tabacco scaldato

IQOS 3 è user friendly e risponde alle richieste dei suoi utilizzatori con tante novità. Design rinnovato, apertura rinforzata, guscio esterno più resistente, batteria più potente, ricarica più veloce. Un modo ancor più gratificante per assaporare il gusto autentico del vero tabacco scaldato e non bruciato.

Dal Cube al mondo

Circa sei milioni di fumatori adulti nel mondo hanno già scelto il tabacco scaldato con IQOS. E potrebbero diventare 40 milioni nel 2025. La previsione è di Andrè Calantzopoulos, CEO di Philip Morris International, che lo scorso 23 ottobre ha presenziato a Tokyo il lancio globale di IQOS 3, risultato della ricerca decennale condotta nel Cube di Philip Morris International a Neuchatel in Svizzera da oltre 400 esperti in 30 diverse discipline scientifiche.

Pronti per IQOS 3

Proprio in questa direzione va il lancio globale della terza generazione di riscaldatori di tabacco che uniscono design, innovazione e tecnologia all’avanguardia. IQOS 3 arriva in Italia proprio oggi, svelato in anteprima nazionale a fumatori adulti ed utilizzatori in un esclusivo evento milanese e disponibile per la prenotazione online fino al 14 novembre. Il nuovo IQOS 3, che in qualità di top di gamma affiancherà e non sostituirà la versione 2.4 plus, potrà essere acquistato sia nello shop online che nelle IQOS Embassy Eboutique di tutta Italia a partire dal 15 novembre.

IQOS 3  è caratterizzato da innovazione tecnologica ed estetica. Rispetto alla precedente versione se ne potrà apprezzare il design più compatto ed ergonomico, con una nuova modalità di chiusura magnetica. Maggiore resistenza agli urti, prestazioni migliorate per la batteria e una diminuzione del 15% dei tempi di ricarica dell’holder. Non poteva mancare la personalizzazione con oltre 500 combinazioni di accessori dedicati.

Tutto per gli IQOS lover

Proviamo a scoprire in dettaglio le caratteristiche che conquisteranno gli user di tutto il mondo, perché da oggi i fumatori adulti che vogliono passare a un nuovo modo di gustare il tabacco, scaldato e non bruciato, avranno una possibilità in più.

IQOS 3 è caratterizzato da un’estetica completamente rinnovata frutto di ricerca e dei feedback degli utilizzatori. L’holder è più sottile e il caricatore si adatta perfettamente sia alle tasche, sia alle borse per signora, sia al palmo della mano. Questo permette al dispositivo di essere portato ovunque e di essere ancora più trendy e easy. Grazie alle dimensioni più compatte e alla nuova modalità di chiusura magnetica, l’holder poi scivola perfettamente nel caricatore tascabile. Per ovviare alle problematiche della vita frenetica e di tutti coloro che utilizzano il device, il nuovo sistema IQOS ProtectPlus™ ha un guscio esterno – più robusto e resistente agli urti – e un sistema di apertura rinforzato che offre maggiore affidabilità.

IQOS 3 racchiude tutte le caratteristiche per diventare un oggetto di culto e strizza l’occhio ai mondi del design e del fashion (ricordiamo qui solo alcune delle partnership celebri che hanno reso IQOS iconico, da Karim Rashid ad Antoine Le Grand, da Azuma Makoto ad Arthur Arbesser). Il nuovo device offre più di 500 possibilità di personalizzazione tramite gli accessori dedicati per renderlo davvero unico ed è disponibile in quattro nuovi colori: Warm White, Velvet Grey, Stellar Blue e Brilliant Gold.

Alla conquista del mondo

I mercati di primo lancio per IQOS 3 saranno Giappone, Italia, Corea del Sud, Russia, Regno Unito e Colombia.
Philip Morris conta di accelerare la crescita del numero di fumatori adulti che passano al tabacco scaldato come alternativa alle sigarette. Oggi circa 10mila fumatori al giorno nel  mondo scelgono IQOS e il totale ha raggiunto finora circa 6 milioni.

Come funziona IQOS

La serie IQOS 3 è l’ultima frontiera varcata da Philip Morris International. Un sistema basato sul concetto di tabacco scaldato privo di combustione.
Il nostro sogno era creare un’alternativa valida per i fumatori, e IQOS ha trasformato questo sogno  in realtà” ha affermato Calantzopoulos, CEO di Philip Morris International. IQOS, grazie a un sofisticato sistema elettronico, scalda stick di tabacco appositamente progettati fino a 350°C, senza produrre combustione, fumo o cenere. Questo permette di assaporare il gusto autentico del tabacco, come potranno confermare gli IQOS lover.

 

Preordina subito il tuo IQOS 3. Un’occasione unica per chi ama il gusto autentico del tabacco scaldato con IQOS.

Preordina subito il tuo IQOS 3. Un’occasione unica per chi ama il gusto autentico del tabacco scaldato con IQOS.

Chi ama l’innovazione ama essere avanti nello sperimentare ciò che è nuovo, diverso, altro. IQOS lo sa bene. Proprio per questo dal 9 al 14 novembre offre la possibilità di preordinare il miglior IQOS di sempre. Per un’esperienza di consumo del tabacco in continua evoluzione.

Con lo sguardo sempre rivolto al futuro, Philip Morris International si proietta avanti verso un mondo senza fumo con lo sviluppo di device sempre più sofisticati per scaldare il tabacco dall’interno, restituendone agli utilizzatori il vero gusto del tabacco con un’esperienza alternativa al fumo tradizionale. Questo l’obiettivo della terza generazione di IQOS che continua ad evolvere.

Sempre più iconici

Lo scorso 23 ottobre a Tokyo nel quartiere Ginza è stato lanciato IQOS 3. La scelta della location non è stata casuale. Ginza è uno dei quartieri più esclusivi della grande capitale nipponica, dove si trovano sia i brand più prestigiosi dell’alta moda sia importanti negozi di elettronica. In quest’atmosfera è avvenuta la presentazione worldwide dell’IQOS migliore di sempre. In linea con questo mood, anche l’Italia si prepara al lancio nazionale con un evento esclusivo che si terrà proprio stasera a Milano. Il nuovo IQOS 3, che affiancherà e non sostituirà la versione 2.4 plus, sarà disponibile non solo online ma anche nelle Embassy e Boutique di tutta Italia a partire dal 15 novembre.

Gli IQOS lover più appassionati però possono partecipare al prebooking fin da ora per assicurarsi di essere tra i primi ad avere il migliore IQOS di sempre. Un quantitativo molto limitato di IQOS 3 è infatti già disponibile su iqos.com per effettuare il preordine (fino ad esaurimento scorte).

Tutti i plus del design

IQOS 3 rappresenta l’evoluzione della HeatControl Technology con un design che ridefinisce eleganza e intuitività. Il caricatore tascabile dai bordi piacevolmente arrotondati, è stato completamente riprogettato per essere più ergonomico e compatto. Anche l’holder è più sottile e arricchito da dettagli più raffinati. Ma non basta. Il miglior IQOS di sempre è dotato del nuovo ProtectPlus System. Questo sistema garantisce maggiore affidabilità grazie al guscio esterno, più robusto e resistente agli urti, e al sistema di apertura laterale rinforzato. Disponibile nei quattro nuovi colori Warm White, Velvet Grey, Stellar Blue e Brilliant Gold, IQOS 3 offre più di 500 possibilità di personalizzazione grazie all’ampia collezione di accessori di cui è corredato.

Tutti i plus della tecnologia

L’innovazione è anche una questione di prestazioni. IQOS 3 rispetto ai modelli precedenti garantisce una ricarica più veloce – ridotta del 15% – e più agevole grazie al cavo USB-C a orientamento reversibile. Anche la batteria è stata potenziata per durare più a lungo. Dispone di un’illuminazione più efficace delle spie luminose che assicura una migliore visibilità degli indicatori nei vari momenti della giornata. Progettato per funzionare in un intervallo più ampio in termini di temperatura (0° – 50°C circa) e in varie condizioni atmosferiche. IQOS 3 può seguirti praticamente ovunque.

Il nuovo IQOS 3 è stato progettato per rispondere alle esigenze degli utilizzatori grazie alle opinioni di quasi 6 milioni di fumatori adulti che hanno già compiuto il grande passo verso il consumo del tabacco senza fumo. Il risultato? Il miglior IQOS di sempre.

Il Giappone apre le porte ad IQOS 3, il nuovo modello del dispositivo che scalda il tabacco

IQOS 3 - per un futuro senza fumo

Il nuovo IQOS 3 debutta a Tokyo. La terza generazione di IQOS è stata presentata a Tokyo con un evento di portata internazionale. Il sistema per scaldare il tabacco senza bruciarlo è ancora più vicino agli utilizzatori e fumatori adulti verso un mondo senza fumo, come “sogna” anche André Calantzopoulos, CEO di Philip Morris International. Il traguardo: un 2025 smoke-free.

L’innovazione tecnologica è una sfida per Philip Morris International, una delle società leader del settore del tabacco. Oggi l’obiettivo prioritario è quello di convertire entro il 2025 40 milioni di fumatori adulti nel mondo ai device smoke-free. “Stiamo ancora imparando, ma abbiamo capito qual è la strada” ha sottolineato alcuni giorni fa Angelos Kolyris, vice presidente Product & Process Development. Ovvero, colui che segue lo sviluppo di IQOS e lavora a stretto contatto con gli scienziati, presso il cenntro di ricerca il Cube. È proprio a Neuchâtel (in Svizzera) dove vengono concepite e sviluppate le soluzioni alternative alla sigaretta.

Verso Tokyo

Parte dalla capitale nipponica il lancio mondiale della terza generazione di device smoke-free, avvenuto lo scorso 23 ottobre. Il nuovo IQOS 3, che non sostituirà il modello 2.4 plus ma lo affiancherà, vuole venire incontro alle esigenze dei consumatori emerse finora.  L’obiettivo è quello di migliorare il design e l’esperienza con il dispositivo, mantenendo, nel contempo, il gusto autentico del tabacco, scaldato e non bruciato. L’auspicio è che sempre più fumatori adulti passino ai dispositivi senza fumo. Quasi 6 milioni di utilizzatori – molti dei quali proprio nel Paese del Sol Levante – hanno già abbandonato completamente le sigarette tradizionali.

Il sogno di un mondo smoke-free

“Il nostro sogno” – ha affermato André Calantzopoulos, CEO di Philip Morris International, presente a questo importante traguardo – “era creare un’alternativa valida per i fumatori adulti. IQOS ha trasformato questo sogno in realtà. IQOS 3 rappresenta un miglioramento e un’innovazione importanti, segnando un altro passo avanti verso l’obiettivo di  un futuro senza fumo. Gli utilizzatori di IQOS sanno che questo prodotto ha cambiato molto la loro vita; desideriamo ringraziarli e ringraziare il Giappone per aver guidato questo cambiamento”.

Italia e Giappone, le basi della svolta

Non è un caso che il primo lancio di IQOS avvenne nel 2014 in contemporanea a Milano e Nagoya. Da sempre Italia e Giappone hanno avuto un ruolo-chiave nel processo di trasformazione dell’Azienda leader nel settore tabacco. La terza generazione dei device IQOS, per ora in vendita solo in Giappone, sarà disponibile in Italia a metà novembre e si presenterà ancora più “user-friendly”.

I consumatori giapponesi hanno già accolto favorevolmente la nuova estetica e le nuove caratteristiche di IQOS 3. E anche il nostro Paese è al centro di questa continua trasformazione: “Abbiamo fatto grandi investimenti nel Bolognese – continua Kolyris – perché noi crediamo fortemente nell’Italia: è un Paese davvero importante per noi”.

Sol Levante: un mercato di IQOS lover

Il mercato giapponese è stato il più recettivo, anche per via della cultura nipponica, basata sul rispetto per gli altri. È stata accolta con entusiasmo, quindi, una soluzione alternativa alla sigaretta che non produce fumo né cenere e riduce l’odore persistente